Hokusai Museum

Il Museo Sumida Hokusai: Un Viaggio nell’Arte di Hokusai a Tokyo 🎨

📍 Posizione su Google Maps: https://goo.gl/maps/F7bWMmgwV1ASkUfA7
🌐 Sito Web del Museo Hokusai: https://hokusai-museum.jp/
Orari di Apertura: 9:30 – 17:30 (Chiuso il Lunedì)

Situato nel vivace quartiere di Sumida a Tokyo, il Museo Sumida Hokusai offre un percorso immersivo nell’arte del rinomato pittore giapponese Hokusai. Con le sue esibizioni permanenti affascinanti e affascinanti display, questo museo fornisce un’esperienza avvincente per gli appassionati d’arte e gli amanti della storia.

Il museo offre mostre permanenti suddivise in sette aree distinte, ognuna dedicata a un aspetto diverso della vita e dell’arte di Hokusai. Il percorso inizia con “Sumida e Hokusai,” una sezione illuminante che approfondisce il background di Hokusai e il suo profondo legame con Sumida, il suo luogo di nascita. Le altre aree sono dedicate ai principali pseudonimi di Hokusai, esponendo la sua vasta gamma di espressioni artistiche.

All’interno di queste mostre, i visitatori hanno l’opportunità di incontrare una notevole collezione di opere di Hokusai, ciascuna accompagnata da storie intriganti che danno vita al suo viaggio artistico. Immergiti nella ricca trama delle sue creazioni e acquisisci una comprensione più profonda del genio artistico che ha definito il suo lascito.

Il Museo Sumida Hokusai va oltre le tradizionali mostre integrando vari materiali audiovisivi, arricchendo l’esperienza del visitatore. Ciò include una replica meticolosa di “Susanoo no Mikoto Yakujin Taiji no Zu” (“Susano-o no Mikoto Making a Pact with the Spirits of Disease”), ricostruita con cura da una foto in bianco e nero. I visitatori possono esplorare l’interattivo “Hokusai Edebon Daizukan” (“Una Collezione di Manuali d’Arte di Hokusai”), che offre un’interfaccia touchscreen digitale per sfogliare le pagine del famoso libro manuale di Hokusai, “Hokusai Manga” (“Schizzi di Hokusai”). Inoltre, il museo mostra stampe Nishiki-e su monitor ad alta risoluzione, offrendo un sontuoso banchetto visivo. Partecipa al coinvolgente workshop video che rivela il complesso processo dietro la creazione di stampe Nishiki-e. E per ulteriormente migliorare l’esperienza, un modello meticolosamente realizzato dello studio d’arte di Hokusai offre uno spaccato del suo ambiente di vita e di lavoro durante gli ultimi anni.

Che tu sia un appassionato di Hokusai o semplicemente alla ricerca di un’esperienza culturale accattivante, il Museo Sumida Hokusai promette una visita coinvolgente e piacevole. Esplora le intriganti mostre permanenti, interagisci con le visualizzazioni multimediali e immergiti nel mondo di Hokusai mentre scopri l’impatto profondo di questo artista visionario sul mondo dell’arte. Vieni a familiarizzare con l’arte e il lascito di Hokusai in questo straordinario museo, dove storia e creatività convergono in una celebrazione dell’arte giapponese.

Sull’Edificio e l’Architettura

Nel cuore di Tokyo, il Museo Sumida Hokusai si erge come un tributo al genio artistico di Katsushika Hokusai, il celebre artista dietro il dipinto iconico “La Grande Onda di Kanagawa”. Questo capolavoro architettonico, progettato dalla rinomata architetta giapponese [Kazuyo Sejima di SANAA](

http://www.sanaa.co.jp/), offre una fusione accattivante di design contemporaneo e omaggio all’eredità artistica di Hokusai.

Non appena i visitatori entrano nel museo, vengono accolti da una vasta collezione di oltre 18.000 opere, che comprendono pezzi di Hokusai e dei suoi talentuosi protégés. Tuttavia, è l’esterno del museo a richiamare l’attenzione – uno spettacolo sorprendente rivestito in una pelle riflettente in alluminio che abbraccia armoniosamente la struttura. La forma monolitica dell’edificio è sottilmente ammorbidita da questa facciata luminosa, composta da pannelli angolati meticolosamente disposti. Questa composizione unica dà vita a un’ambiguità intrigante e a una presenza eterea all’ingresso del museo.

La pelle in alluminio non funge solo da caratteristica visiva straordinaria ma funge anche da condotto per la luce naturale. Mentre il museo non ha finestre rivolte verso l’esterno, tagli angolati intagliati attraverso l’edificio canalizzano abilmente la luce del giorno all’interno, creando un ambiente immersivo e dinamico. Questi vuoti angolari non solo illuminano lo spazio, ma offrono anche viste affascinanti sullo skyline di Tokyo dai piani superiori, invitando i visitatori a connettersi con il tessuto urbano che li circonda.

Oltre alla sua grandezza architettonica, il Museo Sumida Hokusai riflette l’impegno di Sejima nel creare uno spazio che sia accogliente sia per i locali che per i turisti. La posizione del museo a Sumida, la stessa regione in cui Hokusai stesso risiedeva due secoli fa, sottolinea ulteriormente la sua profonda connessione con l’eredità dell’artista. L’edificio di cinque piani, progettato dall’architetto vincitore del Premio Pritzker, comprende non solo spazi espositivi, ma anche aree per seminari, lezioni e workshop, nonché un centro di ricerca. Questo programma completo mira a espandere la portata e l’apprezzamento dell’opera di Hokusai, garantendone l’accessibilità a un pubblico diversificato e consolidando la posizione stimata dell’artista nel mondo dell’arte.

Entra nel Museo Sumida Hokusai, dove la brillantezza artistica si fonde con l’ingegnosità architettonica. Immergiti nelle affascinanti opere di Hokusai e dei suoi protégés, mentre sei avvolto in un capolavoro visivo straordinario creato da Kazuyo Sejima. Scopri l’influenza profonda dell’arte di Hokusai, esplora l’interazione tra luce e forma e vivi l’impegno del museo nel promuovere l’apprezzamento culturale e l’esplorazione artistica.


Pubblicato

in

, ,

da

Tag: